La concimazione 
AZotata degli 
ORTaggi

Home Page

Partner

Progetto

Risultati

Manuale

Contatti

Links






  
  Locandina

Sviluppo e trasferimento di metodi innovativi per aumentare l’efficienza d’uso dei fertilizzanti, ridurre l’impatto ambientale
e migliorare la qualità dei prodotti - Programma interregionale di Sviluppo rurale - Regione Siciliana - Università di Pisa

Rapporti

Pubblicazioni

Workshop conclusivi

Software



Workshop

LA CONCIMAZIONE AZOTATA DELLE COLTURE ORTIVE

Risultati conclusivi del Progetto AZORT

Coop. Terre dell’Etruria- Venturina (LI) – 4 Settembre 2013
 

Nell’ambito delle attività di divulgazione del progetto “AZORT- La concimazione azotata degli ortaggi”, il Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-Ambientali dell’Università di Pisa, assieme alla CIA di Livorno- sez. di Venturina, alla Cooperativa Agricoltura 2000 (Venturina, LI) e alla cooperativa TERRE dell’ETRURIA hanno organizzato un convegno conclusivo del progetto, che si è svolto il 4 settembre 2013 presso la sala conferenze della sede di VENTURINA della COOP. TERRE dell’ETRURIA. Al convegno hanno partecipato circa 60 persone, di cui 33 tecnici e 12 produttori. Il convegno è stato suddiviso in due sessioni: la prima, al mattino, dedicata a relazioni inerenti risultati ottenuti nell’ambito del progetto AZORT (vedi file zip delle relazioni orali), mentre la seconda parte, svolta nel pomeriggio, è stata dedicata alla dimostrazione pratica di alcuni software sviluppati nell’ambito del progetto di ricerca AZORT (CAL-FERT, GREEN-FERT e SOL-NUTRI).

 Programma del Workshop

09:00

Apertura dei lavori

Stefano Poleschi (CIA, Livorno)

Carlo Chiostri (Regione Toscana)

09.30

Stefania Nuvoli (Regione Toscana): Iniziative nel settore agricolo per la tutela delle acque dall'inquinamento da nitrati. - (2.000 Kb)

09:50

Alberto Pardossi (Università di Pisa): Il Progetto AZORT. - (800 Kb)

10.00

Rodney B. Thompson (Università di Almeria, Almeria, Spagna): La gestione della concimazione azotata delle colture ortive in Spagna. - (950 Kb)

11:00

Daniele Massa (CRA-VIV, Pescia): La nutrizione azotata dello spinacio in Val di Cornia. - (2.500 Kb)

12:30

Pasquale Delli Paoli (Coop Agricoltura 2000): Il portale IRRI.IT per l’irrigazione e concimazione delle colture. - (500 Kb)

 Pomeriggio

14:30

Luca Incrocci: Dimostrazioni pratiche sull’uso di CAL-FERT  - (1.700 Kb) e GREEN-FERT  - (700 Kb)


Non sono previsti atti del Workshop. Tuttavia è possibile scaricare la stampa (formato pdf) delle relazioni presentate al workshop, cliccando sulle relative icone pdf.

Nel pomeriggio nella sezione “Dimostrazioni pratiche sull’uso di software per la gestione della concimazione” sono stati presentati due software:

1) CAL-FERT, software per il calcolo di piani di concimazione per le colture ortive di pieno campo. Il software è stato sviluppato dal dott. Luca Incrocci (Università di Pisa) e dal dott. Daniele Massa (CRA-VIV, Pescia) nell’ambito del progetto AZORT. Il software è scaricabile liberamente al seguente indirizzo: Cal-Fert.

2) GREENFERT, è un foglio di calcolo di EXCEL® sviluppato, grazie al progetto AZORT, dal Dr. Luca Incrocci (Università di Pisa) per la gestione della concimazione di fondo e della fertirrigazione in serra, basato sulla valutazione della disponibilità di elementi nutritivi attraverso l’uso dell’estratto acquoso del suolo 1:2 V:V, secondo procedura messa a punto da Sonneveld and Voogt in Olanda alla fine degli anni 90. Il software è scaricabile liberamente al seguente indirizzo: Green-fert.
 

Pagine gestite e realizzate da:  Paolo Marzialetti