Ce.Spe.Vi. Pagina iniziale | Presentazione | Banca del Germoplasma | Biblioteca | Notiziario  
Schede Fitopatologiche | Dati Agrometeorologici | Schede Botaniche | Links  
www.cespevi.it
 
T.P.F.
 
www.tpf.it 
 
 
 
Album
manifestazioni



Pagine
correlate:

 
Fotografie
della Mostra

 
Programma
della Mostra

 

Prima Mostra di piante a Pistoia

Organizzata dalla Società Toscana Piante e Fiori si è svolta presso il Ce.Spe.Vi., nei giorni 8-9-10 ottobre 1999, l'esposizione delle piante di tipo mediterraneo. La manifestazione, favorita anche da splendide giornate di sole, ha avuto pieno successo richiamando una affluenza di pubblico veramente eccezionale.

La mostra, anche dopo la chiusura ufficiale, è stata visitata da numerose scolaresche, da professionisti ed appassionati del verde e da due gruppi di esperti dell'ANLA, l'associazione di settore più importante degli Stati Uniti.

Con questa massiccia partecipazione, valutata in oltre 10.000 presenze, si sono raggiunti gli obiettivi che l'esposizione si prefiggeva e cioè:

  • far conoscere alla gente le piante e la realtà del Ce.Spe.Vi.;
     
  • presentare in questo contesto il progetto dell'Arboreto e le sue caratteristiche polifunzionali.

La manifestazione è stata realizzata in collaborazione con Enti (Regione, Provincia e Comune di Pistoia, Camera di Commercio, Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, Ce.Spe.Vi.), Associazioni di categoria e aziende vivaistiche che hanno donato o fornito le piante. (Baldacci P. & F., Barni Rose, Biagini Antonio, Bianchi F.lli, Bongi Marcello, Capecchi Enio, Chiti F.lli, Consorzio Ortovivaisti, Fattoria Beretta, Florovivaisti Pistoiesi, Mati Piante, Palandri Vivai, Poli F.lli, Righetti Raffaele, Righetti Romano, Tesi F.lli, Tesi Giorgio, Tesi Ubaldo & F., Valle dei Fiori, Zelari).

A questi Enti e, soprattutto, a queste aziende vada il nostro più sentito ringraziamento, estendibile a tutto il personale impegnato nell'organizzazione.


Sorry, italian only!
 

Pagine gestite e realizzate da: Paolo Marzialetti  © 1996/2008 Ce.Spe.Vi. - Pistoia
La riproduzione anche parziale del contenuto di queste pagine é vietata