Il presente lavoro costituisce una rassegna dei principali problemi fitopatologici che si possono riscontrare nel vivaismo pistoiese.
        La sua struttura è quella di una rubrica dove mensilmente sono riportati gli insetti, gli acari ed i funghi, quest'ultimi suddivisi in fogliari e legnosi, che possono arrecare danno in vivaio.
        Per ogni problematica vengono riportate in forma elementare e sintetica le seguenti informazioni:

  1. nome comune e scientifico del parassita o della malattia;
  2. le piante colpite (OSPITI);
  3. una brevissima descrizione dei sintomi caratteristici;
  4. alcune indicazioni sintetiche per la difesa.

        Nelle indicazioni per la difesa vengono riportati i principi attivi (p.a.) ritenuti efficaci per il controllo della malattia o del parassita e la loro modalità di utilizzo.
        I principi attivi sono aggiornati a Gennaio-Febbraio 2005.
        In ultimo è presente un'appendice in cui si forniscono alcuni consigli generali per realizzare una difesa fitosanitaria efficacie.


Schede Fitopatologiche - 2006 Ce.Spe.Vi. - Pistoia