Progetto PROBIORN
Produzione biologica di piante ornamentali
Ente finanziatore: A.R.S.I.A. - Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l'Innovazione nel settore Agro-forestale
Ente promotore: C.A.N.C. - Consorzio per la Valorizzazione dell'Albero di Natale del Casentino
Coordinatore Scientifico: Dr. Antonio Grassotti (Istituto Sperimentale per la Floricoltura - Pescia)

Obiettivi

Attività

Risultati

Partner

Stati avanzamento

Manifestazioni

Documenti

AgriBio Links

Il Progetto di ricerca cercherà di mettere mettere a punto, verificare ed applicare strategie e tecniche di allevamento biologico di piante ornamentali, al fine di soddisfare le esigenze di un mercato sempre più attento a questo tipo di prodotto.

L'attività proposta tratterà problematiche relative a materiale propagativo, mezzi di difesa, concimi, substrati, tecniche di coltivazione, contenitori, indagini di mercato, analisi dei costi di produzione, divulgazione.

Obiettivo generale della ricerca, che riguarderà l'Albero di Natale (specie centrale nell'attività del Progetto) ed altre specie da fiore e da fronda, sarà quello del miglioramento della produzione vivaistica, valutando nuove tecniche di coltivazione biologica, di diserbo, di lotta ai parassiti, di produzione del postime o di materiale propagato, che possano incrementare la qualità del prodotto finale.

L'indagine di mercato (altro tema centrale) avrà invece l'obiettivo di individuare non solo eventuali spazi di mercato per il prodotto biologico ornamentale, ma anche le tipologie produttive maggiormente "vocate", le aspettative e la disponibilità a pagare da parte dei consumatori, le forme di garanzia richieste dal consumatore per pagare il premio di prezzo, i canali commerciali più idonei.
Ce.Spe.Vi. Pagina iniziale | Banca del Germoplasma | Biblioteca |  Notiziario | Links  
Schede Fitopatologiche |  Dati Agrometeorologici | Schede Botaniche  

Pagine gestite e realizzate da: Paolo Marzialetti  © 1996/2008 Ce.Spe.Vi. - Pistoia
La riproduzione anche parziale del contenuto di queste pagine é vietata