Progetto PROBIORN
Produzione biologica di piante ornamentali

Stato di avanzamento del progetto al 20 luglio 2004
 
APBT Associazione Produttori Biologici Della Toscana



L'Associazione Produttori Biologici della Toscana per il progetto "Produzione Biologica di Piante Ornamentali" ha collaborato fin dall'inizio per la buona riuscita del progetto anche attivando una discussione iniziale nei propri organi che hanno valutato positivamente l'iniziativa progettuale, sia per l'originalità della stessa, sia per la necessità di fornire riferimenti concreti ai produttori di piante ornamentali interessati all'applicazione del metodo biologico.
In particolare con alcuni produttori della provincia di Pistoia si è discusso sulle potenzialità e sulle prospettive che il mercato potrebbe riservare a piante ornamentali prodotte con metodo biologico.
Anche con il Consorzio per la Valorizzazione dell'Albero di Natale del Casentino si sono prodotti numerosi incontri circa il ruolo dei soggetti all'interno del progetto e nello specifico di Assobiotoscana e del C.A.N.C.
Assobiotoscana ha partecipato inoltre a tutti gli incontri per la definizione delle attività progettuali che si sono svolti a Pescia presso la sede dell'Istituto Sperimentale per la Floricoltura.
Fra le prime attività l'Associazione, verificata l'importanza di conoscere le analisi chimiche dei terreni dove avviene la coltivazione dell'albero di natale, ha fatto in modo che tali analisi potessero essere realizzate all'interno di un progetto già avviato in modo da non gravare economicamente su "Probiorn".
Tali analisi permetteranno anche di conoscere il livello di persistenza di alcuni trattamenti effettuati sulle coltivazioni di albero di natale e di comprenderne meglio gli effetti sull'ambiente.

Il Responsabile
Sandro Stoppioni
Pagine gestite e realizzate da: Paolo Marzialetti  © 1996/2008 Ce.Spe.Vi. - Pistoia
La riproduzione anche parziale del contenuto di queste pagine vietata