Progetto PROBIORN
Produzione biologica di piante ornamentali

Stato di avanzamento del progetto al 20 luglio 2004
 
CESPEVI (PT) Centro Sperimentale per il Vivaismo


Attività prevista:
  1. Realizzare una serie di pagine web dedicate al progetto di ricerca all'interno delle quali raccogliere e mettere a disposizione dell'utenza tutte le informazioni (agronomiche, fitoiatriche, legislative….) relative alla produzione biologica di fiori e piante ornamentali. Fornire un aggiornamento continuo sulle fasi di avanzamento delle ricerche ed attività dimostrative e formative in atto. Organizzare forum di discussione e mailing list sul tema.

     
  2. Ospitare prove dimostrative di impiego di substrati alternativi alla torba per la coltivazione in contenitore di piante ornamentali.

Attività 1

Il Ce.Spe.Vi. è il task-leader del Sottoprogetto 5 che ha come obiettivo generale la divulgazione ed il trasferimento dei risultati delle attività previste dal progetto PROBIORN, oltre a quello di raccogliere le informazioni disponibili sull'argomento pubblicate in rete.
Le pagine WEB sono state realizzate all'interno del sito del Ce.Spe.Vi. che è interamente dedicato al florovivaismo ed è molto seguito da tecnici e operatori del settore (ha una media mensile di oltre 12.000 accessi e 80.000 pagine lette). Le pagine vengono gestite e realizzate direttamente dal personale del Centro, senza bisogno di intermediari, il che consente di aggiornarle e modificarle velocemente, in tempo reale, con una notevole dinamicità. Inoltre sono linkate da altri siti specializzati, di ampia risonanza nazionale, in modo da dare ancor più ampia diffusione al materiale prodotto ed al progetto stesso.
Attualmente sulle pagine Web dedicate al progetto, realizzate alla fine del mese di Marzo, è possibile prendere visione del progetto con il dettaglio delle attività e dei partner che vi collaborano
Inoltre è stata iniziata la realizzazione di un catalogo di pagine WEB che raccoglie tutte le informazioni presenti in rete relative alla produzione biologica di fiori e piante ornamentali. Poiché come è noto Internet è un enorme coacervo di informazioni ma molto dispersivo e difficile da consultare, per cui spesso non si riescono ad individuare tutte le risorse presenti, saranno realizzate delle pagine dedicate alle risorse disponibili sulla rete, riguardanti l'argomento del progetto, in modo da offrire un catalogo organizzato e facilitare l'accesso alle informazioni già pubblicate sul WEB sulla produzione biologica di fiori e piante ornamentali.


Attività 2

Le prove sperimentali sull'impiego di "compost di qualitą"  in sostituzione della torba vengono svolte nell'area sperimentale del Ce.Spe.Vi. che riproduce esattamente una struttura aziendale per la coltura in contenitore. Sono condotte in stretta collaborazione con il Dipartimento di Biologia delle piante Agrarie di Pisa, con la Publiambiente e gli operatori del settore e che sono notevolmente interessati all'esito della sperimentazione.
Le prove sperimentali, prevedono l'utilizzazione del "compost di qualità" in varie miscele con la torba, il cocco che potrebbe essere un suo valido sostituto e la pomice che è l'altro componente dei terricci impiegato per migliorare il drenaggio dell'acqua. Le percentuali di "compost di qualità" testate sono del 30%, poichè da altre ricerche effettuate sembra che questa percentuale sia la massima utilmente impiegabile, il che si tradurrebbe in un apprezzabile risparmio di torba e riciclo di biomassa.
Nelle prove vengono impiegate due specie di piante ornamentali, con esigenze diverse tra loro, proprio per mettere in evidenza eventuali problemi colturali, provocati da questi terricci con aggiunta di "compost di qualità". (vedi ulteriori dettagli nella relazione del Prof. Pardossi - DBPA Pisa)
Le aziende vivaistiche che coltivano piante ornamentali in contenitore potrebbero introdurre immediatamente l'impiego dei "compost di qualitą" (e sono molto interessate in questo) per ridurre l'uso della torba (riduzione dei costi di produzione) e riciclare utilmente le biomasse di rifiuti aziendali (potature, svasature, sfalci …)

Il Responsabile
Paolo Marzialetti
Pagine gestite e realizzate da: Paolo Marzialetti  © 1996/2008 Ce.Spe.Vi. - Pistoia
La riproduzione anche parziale del contenuto di queste pagine é vietata