Ce.Spe.Vi. Pagina iniziale | Presentazione | Banca del Germoplasma | Biblioteca | Notiziario  
Schede Fitopatologiche | Dati Agrometeorologici | Schede Botaniche | Links  
www.cespevi.it

 
Sito del Progetto

 

Homepage
Torna alla
pagina iniziale
 


Progetto di ricerca europeo FLOW-AID
(Farm Level Optimal Water Management:
Assistant for Irrigation under Deficit)
 
Il progetto, di cui segue una breve storia e descrizione, è ufficialmente terminato nell'Ottobre 2010.
Qui sotto potete scaricare la brochure finale dove sono riportati in sintesi i risultati conseguiti.

Final FLOW-AID brochure  1.900 Kb


Breve storia e descrizione

Questo progetto è stato presentato alla Commissione Europea dal PRI Centro Ricerche olandese dell’Università di Wageningen assieme ad una partnership di Centri di Ricerca comunitari e di paesi terzi.

Coordinatore:
Plant Research International B.V. (Wageningen University and Research Centre) (The Netherlands)

Partners:
Rothamsted Research (Biotechnology & Biological Sciences Research Council) (Great Brittain)
University of Castilla La Mancha (Regional Center of Water Research) (Spain)
University of Pisa (Dipart. di Biologia delle Piante Agrarie) (Italy) - Subcontractor: Ce.Spe.Vi. Pistoia
Ege University Faculty of Agriculture (Dept. of Agric. Structure and Irrigation) (Turkey)
Jordan University of Science and Technology (Faculty of Agriculture) (Jordan)
Lebanese Agricultural Research Institute (Dep. of Irrigation and Agro-Meteorology) (Lebanon)

Partners SME:
Delta-T Devices Ltd. (Hardware and sensors for water managemente) (United Kingdom)
Geomations S.A. (Software for irrigation management) (Greece)
Spagnol Srl (Agricultural Automation Systems) (Italy)

L'obiettivo del progetto è offrire un contributo alla sostenibilità dell'irrigazione in agricoltura con lo sviluppo e la sperimentazione di un sistema di gestione dell’irrigazione che possa essere adottato dalle aziende nelle situazioni in cui si abbia una limitata quantità e qualità dell’acqua. Il progetto prevede l’impiego di sensoristica dalla tecnologia innovativa all’interno di un sistema decisionale di supporto per la gestione dell’irrigazione, che tenga in considerazione i fattori più rilevanti emergenti nei paesi terzi partner del progetto.

Gli obiettivi specifici sono sviluppare e sperimentare tecnologie (hardware e software) nuove ed innovative, ma semplici ed economiche, per l’irrigazione in condizioni di carenza idrica nelle aziende con diverse situazioni e limitazioni, in particolare la manutenzione di tensiometri; reti locali wireless di raccolta dati; sistemi esperti di supporto per l’erogazione aziendale a zone dell’irrigazione in funzione della disponibilità e qualità dell’acqua disponibile; un modulo di pianificazione a breve termine dell’irrigazione che distribuisce l’acqua disponibile fra le diverse parcelle stabilendo i tempi e gli orari per ciascuna.

I risultati scientifici dalla ricerca saranno valutati in quattro siti di prova, tre dei quali localizzati in Paesi Mediterranei (Turchia, Libano e Giordania), dove in futuro saranno più richiesti questa tipologia di sistemi di gestione dell’irrigazione. Il quarto sito di test è stato localizzato in Italia, al Ce.Spe.Vi. di Pistoia, presso una delle aree di maggior interesse vivaistico d’Europa.

I partners SME (Small Medium Enterprise) in base ai risultati delle ricerche costruiranno dei prototipi che saranno installati nei siti di prova. In stretta collaborazione tutti i partner adatteranno i concetti generali di gestione dell’acqua alla situazione locale, usando gli strumenti più adatti, sulla base dei risultati delle prove. Il coinvolgimento di partners SME assicurerà che i risultati saranno perfezionati in breve tempo in prodotti adeguati, adatti per essere prontamente impiegati dagli utenti finali.

Il Dipartimento di Biologia delle Piante Agrarie dell’Università di Pisa, ha scelto il Ce.Spe.Vi. come subcontractor per ospitare le prove dei prototipi dei sistemi realizzati, anche per la passata comune esperienza nel progetto IDRI.

Questo progetto STREP (Specific Targeted REsearch Project) è stato già approvato e finanziato ed ha avuto ufficialmente inizio nell'ottobre 2006 con il Kick-off meeting che si è svolto a Wageningen.

Nel gennaio 2007 abbiamo ricevuto una prima visita tecnica dei coordinatori del progetto per valutare l'area di test da impiegare per le prove sperimentali.

Inoltre il 22-23 febbraio 2007 abbiamo ospitato il secondo Meeting, di tutti i partecipanti al progetto, che si è tenuto tra Pisa e Pistoia.
 

Links ai siti partner

Sito del Progetto
Wageningen UR - Greenhouse Horticulture
Geomations
Delta-T Devices
Spagnol
Rothamsted Research
Lebanese Agricultural Research Institute
University of Castilla La Mancha
Ege University Faculty of Agriculture
University of Pisa
Jordan University of Science and Technology
Water Saving in Mediterranean Agriculture & Future Research needs
AQUA-Stress
SOWNet Technologies
 


Foto di gruppo al Ce.Spe.Vi. del "FLOW-AID 2nd meeting (Italy)"
 
Sorry, italian only!  Pagine gestite e realizzate da: Paolo Marzialetti  © 1996/2008 Ce.Spe.Vi. - Pistoia